Natale 2019: quattro libri per te.

Questa’anno a Natale scegli fra quattro libri molto diversi, ma tutti bellissimi…

Ho ho ho! È Natale anche quest’anno! Notizia incredibile, eh? E come sempre non potevo lasciarti andare verso il 25 dicembre senza una selezione di titoli pescati apposta per te fra le uscite di questi ultimi anni – sì, perché quando mi metto qua a scrivere, cara cpiuber, non guardo solo alle ultime uscite, ma … Leggi tutto

Libri da leggere: il consiglio di giugno

Una sfida imprenditoriale e una donna inarrestabile: ecco il libro di giugno

Rieccoci a noi, mia bella cpiubier! Maggio è stato un mese di grandi novità editoriali, almeno qui a Torino, dove abbiamo avuto il Salone Internazionale del Libro, che è sempre un po’ uno sconvolgimento de core de panza e anche di caviglie gonfie, almeno per me. In quest’occasione ho avuto modo di conoscere una persona … Leggi tutto

Libri da leggere: il consiglio di maggio

La storia di un’amicizia celestiale e incredibile: ecco il libro di maggio

Mentre la primavera scivola nell’estate, cara cpiubier, ho pensato a un libro uscito un po’ di tempo fa e che secondo me merita una lettura. Sto parlando di Maria Accanto, scritto da Matteo B. Bianchi per Fandango e uscito proprio a maggio nel 2017. Matteo B. Bianchi è scrittore, editor e autore tv, oltre che … Leggi tutto

Libri da leggere: il consiglio di aprile

Un libro bello e intenso alla ricerca di una difficile verità

Il romanzo che ho scelto per te questa volta, Cpiubier del mio cuor, è una storia intensa e onirica. Sto parlando di Dove sei stata, scritto da Giusi Marchetta per Rizzoli, ed è uscito poco più di un anno fa, a marzo del 2018. Ho avuto la fortuna di ascoltare Giusi parlarne più volte, oltre … Leggi tutto

Libri da leggere: il consiglio di marzo.

Marzo in compagnia di quattro rapinatrici over 60

Il libro che voglio consigliarti questo mese, cara cpiubier, non è una novità. Ho pensato a lungo se fosse meglio concentrarsi sulle novità – ogni settimana in libreria ne arrivano a tonnellate, tante bellissime, e riuscire a sceglierle è una parte importante del lavoro di una libraia. Però mi piace pensare che il senso di … Leggi tutto