TEST: quanto ami il tuo lavoro?

Questo è un post per celebrare San Valentino, ma alla C+B (Creative+Buffone). Vogliamo festeggiare quanto siamo innamorate della nostra attività, seppur con alti e bassi (se no che relazione d’amore sarebbe?).

Per scoprire a che punto sei della tua storia d’amore con Mr.Lavoro fai questo test.

1)  In un lavoro qual è la prima caratteristica che cerchi o che vorresti trovare?

a) Stipendio fisso.

b) Possibilità di esprimere la tua creatività.

c) Possibilità di metterti in gioco e rischiare.

2) Esci con le amiche (colleghi o famiglia) e la serata finisce con te che:

a) Ti lamenti di qualcosa che non è andato come avrebbe dovuto o dell’ennesima scocciatura.

b) Condividi le tue preoccupazioni circa la possibilità di successo del tuo progetto.

c) Parli di nuove idee e nuovi progetti che stai per realizzare.

3) Quando qualche progetto non va come avrebbe dovuto:

a) Ti scoraggi e ti dici che non ne puoi più, vorresti mollare tutto.

b) Pensi che non ce la farai mai. Però poi procedi, anche se a piccoli passi.

c) Incassi il colpo, ti arrabbi e ti disperi ma pensi subito a qualche altra iniziativa.

4) Per te Facebook è:

a) un possibile mezzo con cui costruire relazioni con persone che sono interessate a ciò che faccio, se solo non fossi troppo titubante per propormi.

b) un possibile mezzo con cui costruire relazioni con persone che sono interessate a ciò che faccio, se solo non mi distraessi troppo a guardare ciò che fanno gli altri o l’ultimo video con i gattini postato da un’amica

b)  un possibile mezzo con cui costruire relazioni con persone che sono interessate a ciò che faccio e cerco di impegnarmi in questa costruzione.

5) Leggi C+B:

a) Spesso, sognando di essere un giorno anche io al timone della mia attività con lo stesso entusiasmo della Community di C+B.

b) Spesso, quando mi sento un po’ disorientata, ho qualche dubbio e quando ho bisogno di sentirmi parte di una community.

c) Spesso, per confrontarmi su tematiche lavorative, imparare cose nuove e dire la mia!

RISULTATI

Se hai totalizzato più risposte a): non hai ancora capito se questo Mr. Lavoro fa per te. Il nostro consiglio è di lasciarti andare un po’ di più, soprattutto emotivamente, e magari scrivere i tuoi dubbi alla posta dei lettori!

Se hai totalizzato più risposte b): la tua relazione sta diventando una cosa seria, continua a crederci e ad impegnarti anche se ci sono dei momenti di difficoltà, non mollare! Se hai un dubbio in particolare, scrivici potrebbe diventare argomento di un post!

Se hai totalizzo più  risposte c): la tua relazione va a gonfie vele. Non sederti sugli allori e continua a metterci passione ed impegno. Ti aspettiamo su C+B per confrontarci con te.

E tu, a che punto della storia d’amore sei?

ps. se non siete troppo giovani e questo test vi ricorda un po’ il “cioè”, rivista di noi ragazzine cresciute negli anni ’80, sappiate che esiste ancora .

Ambra Caramatti

Scrivo e mi occupo di benessere naturale, alimentazione e movimento. Supporto chi lavora nel campo del benessere o delle discipline olistiche a trasformare la propria passione in un progetto concreto. Adoro sorridere, i gatti e gli Stati Uniti.

Sito

11 commenti su “TEST: quanto ami il tuo lavoro?”

  1. Maggioranza di B,azzeccato perfettamente come stà andando il mio rapporto il mio amato lavoro…
    Buona giornata
    Tania

    • Ciao Tania, allora in fondo al cuore sai che questo percorso ha un senso e ti rende felice. Che bello! Poi sì, ci sono i momenti di difficoltà, i dubbi e le paure… (a chi lo dici!!!) ci siamo passate tutte e alle volte i dubbi ritornano ma spero che tu non ti faccia scoraggiare e se hai bisogno di rinforzi C+B è qui, l’unione fa la forza! buona giornata, Ambra

  2. a quanto pare lo amo. benché sia ancora in fase iniziale… ce la sto mettendo tutta!
    ma parliamo di cose importanti: CIOE’ ha ancora lo stesso logo *__________* che nostalgia!

    • si però il “nostro” cioè era più bello! 😉
      ps. continua a mettercela tutta nel lavoro, facciamo tutte il tifo per te 🙂

    • Grazie Francesca e complimenti per la tua fase “C”.. buon San Valentino, allora, festeggialo come si deve!
      <3 🙂

  3. Ciao! Grazie per l’articolo 🙂 Io credo di essere nella fase 2… Vado avanti, a piccoli passi ma procedo.
    Il Cioè! Quanti ricordi… quelle orrende copertine con gli adesivi dei Take That… indimenticabili… 😀 Grazie per questa ventata di nostalgia!

    • ciao Giulia, a piccoli passi si arriva lontano, l’importante è non fermarsi mai!

      Le copertine con gli Adesivi dei Take That erano fantasticheeee (cioè sì, orrende, ma all’epoca sembravano bellissime!) 🙂

I commenti sono chiusi.