Stime, preventivi e negoziazioni: un corso per affrontarli serenamente

 

Marco lo seguivo da un po’: è un aficionado del Freelance Camp dove fa sempre interventi interessanti e simpatici e proprio durante l’ultima edizione ha presentato le prime slide di quello che oggi è diventato ““.

Così quando lurkando il suo profilo ho visto che non ci ho pensato due volte e mi sono iscritta.

Ho passato una giornata a capire che:

  • Stavo facendo grossi errori
  • Questi errori erano comuni a tanti liberi professionisti
  • La luce in fondo al tunnel si intravede quando invece di continuare ad agitarsi scompostamente e “provarci” ci si prende del tempo per riflettere.

Ecco questo tempo te lo puoi prendere nella giornata di corso “” che Marco propone in diverse città.

Corso Stime, Preventivi e Negoziazioni

Il corso prende in considerazione questi tre momenti della vita di un progetto e lo fa analizzando in modo puntuale tutte le criticità di ogni fase e proponendo soluzioni.

Mi sono portata a casa informazioni utili che oggi applico in tutti i lavori che seguo:

  1. la stima non è solo legata ai soldi;
  2. c’è una componente di rischio da prendere in considerazione;
  3. devo ricordarmi del rischio d’impresa (del quale qui non parliamo abbastanza, ma ora ci attiviamo): vale per tutti, per chi lavora con ritenuta d’acconto e per chi è l’AD di una SpA;
  4. spoiler: “Nessuno compra servizi professionali, ma risultati (non compro il trapano, ma il buco nel muro)“;
  5. nei pacchetti deve esserci la bottiglia da 8 euro e quella da 60 (devi andare per capire di cosa parlo, ma poi ti si apre un mondo…);
  6. i termini del servizio devono essere chiari, non solo per questioni legali;
  7. nella negoziazione entrano in gioco pesantemente le emozioni ed è inutile far finta di niente;
  8. mai più progetti che seguono questa traiettoria

Progetti da dimenticare: c#orsoSPN

Il è consigliato a freelance nel settore della creatività, neo-imprenditori/rici, (ehi, siamo proprio noi!) persone a cui è richiesto fornire stime e negoziarle. Io ci aggiungo che è perfetto per chi vuole fare un ulteriore passo (oltre a quello che si può leggere qui e che si può imparare alla C+B Academy) nel cammino verso la figura della donna in proprio badass che ha i conti a posto e sa come affrontare questi 3 passaggi, fondamentali per avere un’attività in attivo.

Le prossime date sono:

  • Torino, 21 Marzo
  • Cremona, 3 Aprile
  • Milano, 9 Aprile

È un corso fantastico anche per uscire dalla propria comfort-zone: si conosce un sacco di gente interessante, che fa mestieri diversi e porta il proprio personale contributo alla discussione.
A questo proposito ho creato uno Storify per farti leggere anche cosa ne pensano altri.

 

Insomma, (e saluta Marco da parte mia quando lo vedi!).

Francesca Marano

Founder di C+B. Aiuto le sviluppatrici e gli sviluppatori a creare l’open web. Associate Director of Engineering di XWP. In passato ho lavorato da Yoast, SiteGround e come freelance. Ho guidato due release di WordPress.org, 5.3, “Kirk” e 5.4, “Adderley“. Per intenderci, il software alla base di oltre il 40% del web. Insomma, sono brava in quello che faccio, ma resto approachable, come si dice in inglese. C+B è il mio "progetto di una vita", è nato per aiutare, divulgare e condividere, perché penso si debba essere generosi con le proprie competenze.

Sito | Twitter | Instagram | LinkedIn

Lascia un commento