Intervista a Silvia Tropea

Silvia Tropea

Voglio il mio avvocato! Per fortuna C+B ne ha trovato una in gambissima, tanto carina da concederci un po’ di tempo, un caffè virtuale e quattro chiacchiere. Lei è Silvia Tropea. Avvocato, moglie e mamma, è  co-founder con Serena Nobili del portale Genitori Crescono dedicato alla genitorialità. Silvia si occupa anche di consulenze alle start-up e … Leggi tutto

Mai scambiare il bene per il meglio

Less is more Ovviamente il concetto è validissimo, credo calzi perfettamente alle attività professionali, e non solo, di tutti noi. Quando ci perdiamo in orpelli barocchi nel nostro lavoro, lì dovremmo avere chiara in mente l’idea che i risultati migliori si ottengono togliendo non aggiungendo. Ma perché lo facciamo? Non sono una psicologa, ma ho … Leggi tutto

I comandamenti della professionalità

Abbiamo inaugurato la sezione parlando di come possa essere difficile, quando si è artisti, entrare in un’ottica professionale: fare cioè della propria arte un lavoro, doversi vendere. Oggi mi piacerebbe provare a ribaltare il punto di vista: come veniamo percepiti nel momento in cui ci proponiamo in questo modo al mondo? Purtroppo, in Italia (la … Leggi tutto

Chi ha paura della tecnologia?

E poi perché? Ripetete con me questo mantra e vedrete che tutti vi sembrerà più facile: i computer e i linguaggi che li governano sono stati pensati e programmati da esseri umani per esseri umani Senza entrare nello specifico di questo discorso immenso (se proprio non vi tenete leggete “Il Computer Invisibile” di Donald A. … Leggi tutto

La facoltà di agraria fa boom!

Spaventapasseri Hipster

I corsi all’università sono appena ripresi e zelanti giornalisti, statistiche alla mano, ci informano che alla Facoltà di Agraria è boom, negli ultimi 5 anni +12% di iscritti. Gli altri corsi accademici in generale registrano una flessione. Mi sono laureata in scienze agrarie quando, per la cronaca, il boom era a psicologia. Prima di chiacchierare … Leggi tutto

Sei un “professionista non regolamentato”? Ecco le novità.

professioni non regolamentate

Cosa hanno in comune naturopati, floriterapeuti, insegnanti di yoga, kinesiologi ma anche tributaristi, counselor, amministratori di condominio, fotografi professionisti ed interpreti (ma l’elenco è lunghissimo…)? Sono tutte professioni per le quali non esiste un Albo o un Ordine cioè un Ente Pubblico posto “sotto l’alta vigilanza del Ministero della Giustizia” la cui funzione principale consiste … Leggi tutto