In videochat… ogni dubbio se ne va!

Esperti online in videochat
Trova in videochat espert* professionali e qualificati

In rete l’utilizzo di video è in continua crescita, in particolare il contatto diretto tra utenti attraverso una videochat. Pensiamo a Skype, che, rivoluzionando il sistema di telefonia, vanta un aumento, solo in Italia nel 2013, del 44% delle video chiamate Skype-to-Skype.

Niente, facciamocene una ragione. Spazzola e un velo di BB Cream ormai devono essere la consuetudine per non sfigurare in videochat.

Se da una parte il telelavoro in Italia, inteso come “tu lavori da casa per la società X” stenta ancora a decollare, dall’altra internet e le piattaforme di telelavoro in videochat sempre più presenti aprono le porte a chi vuole fare il consulente da casa per aziende o privati.
Diciamo che tu sei lì, per esempio, un po’ in balìa della tua timidezza e hai bisogno di imparare a parlare in pubblico senza biascicare e senza mangiarti le parole… vai su Maestromarket e trovi una coach che tirerà fuori il leone che c’è in te. In una sessione di 45 minuti via Skype. Ma non solo: trovi esperti di social media, finanza, tecnologia, benessere…(in inglese).

Oppure hai finalmente deciso di imparare a suonare l’ukulele, il tuo sogno di bambina, ma non sai a chi rivolgerti. Popexpert è la soluzione al tuo problema: una sessione di 50 minuti in videochat con un ottimo insegnante di New York. Fantastico, no? Popexpert è sempre alla ricerca di esperti. Le aree di competenza? Life, work & play (in inglese)

Lo so che ti sembrerà strano, eppure, stanca e stressata come sei, una seduta di Yoga ti aiuterebbe. Un’istruttrice di Hata Yoga ti seguirà in video per mezz’ora o un’ora proponendoti asana (posizioni) e una routine da seguire anche da sola. Tutto questo e moltissimo altro su Liveninja (in inglese).

Se sei Google addicted, non potrai che apprezzare Helphouts, il claim del colosso americano: “Real help from real people in real time“. E non immagini neanche su quanti e svariati temi ti possono essere d’aiuto: per 1$ al minuto ti insegnano persino a fare i biscotti di Natale! (in inglese)

Cuore italiano e sede tra Londra e Torino dove sono ospiti da Talent Garden-Torino per Fluentify, finalista alla Startup Competition di TechCrunch Italy.
Fluentify è un market place di lingue dove persone che vogliono migliorare la conoscenza di una lingua straniera possono fare lezione con tutor madrelingua provenienti da tutto il mondo. Le lezioni avvengono su una piattaforma video sul sito e durano mezz’ora. Al termine lo studente valuta la lezione, lasciando un feedback.

E in Italia? Inteso di italiano, targato “made in Italy con ammore“, non abbiamo niente? Abbiamo il frutto delle fatiche di 3 torinesi di talento: Marco Fantozzi, Matteo De Simone e… me, Cristina Interliggi. Si tratta di un progetto nato dopo la nascita di Viola e Flora, bimbe belle brave e buone ma che mangiano. Oh, quanto mangiano. E come vogliamo sfamarle le creature se il lavoro manca un po’ per tutti, e anche per la loro mamma? Marco ed io iniziamo a pensare a come inventarci un lavoro e l’incontro con Matteo, programmatore molto in gamba, permette la nascita di Networkmamas. In un crescendo di consensi e popolarità, affrontiamo un crowdfounding gestito da noi e sostenuto da buona parte della nostra community. Un risultato eccezionale ci permette di lavorare duro e di arrivare qua:

Networkmamas
Networkmamas

Da qualche mese è online Networkmamas (versione beta): il punto di riferimento italiano per chi ha bisogno di una consulenza rapida e di qualità. Questo sistema permette alle consulenti, tutte mamme, la piena gestione del tempo, il riconoscimento economico della propria professionalità e la possibilità di far parte di una community di esperte. Le consulenze, di 50 minuti a 49 euro, possono essere fornite in videochat da architetti, avvocati, commercialiste, psicologhe, esperte di social media, traduttrici, personal shopper, agenti di viaggio, life coach e, man mano che il sito crescerà, da tante altre donne in gamba!